Powered by PrivacyPolicies.com

Ristrutturare casa

 

Se vuoi ristrutturare la tua casa in modo efficace, devi intervenire almeno su questi punti:

  • Aumentare la resistenza termica dell'involucro.
  • Ottimizzare il bilancio energetico delle parti trasparenti.
  • Aumentare l'efficienza degli impianti di produzione calore. 

Aumentare la resistenza termica, in altre parole coibentare con efficacia, permette di ridurre il consumo energetico invernale ed estivo e, di conseguenza, le spese per il riscaldamento e il raffrescamento, aumentare il comfort interno, proteggere la costruzione (evitando la condensa) e proteggere le persone (evitando le muffe).

Il  cappotto esterno può essere un’ottima soluzione, una valida proposta in questo senso puoi trovarla al sito https://www.tsmceramic.com/it/,  oppure scrivendo una mail a info@thermaltt.com.

Per l’ottimizzazione delle parti trasparenti, sarà probabilmente necessario sostituire i vecchi serramenti e installare schermature solari per migliorare l’efficienza estiva. Le nuove soluzioni che l’industria propone, applicate ai telai dei serramenti, alle schermature solari e, soprattutto, al vetro, consentono di migliorare il comfort e ridurre significativamente i consumi.

La sostituzione dei vecchi impianti per la climatizzazione invernale con soluzioni a più alta efficienza è un passo fondamentale. 

Se già disponi di un impianto fotovoltaico, oppure hai pensato di installarlo, sfruttalo per un riscaldamento elettrico ad alta efficienza, farai la scelta giusta per un futuro migliore.

Il confronto dei costi per l’installazione di un impianto fotovoltaico, affiancato da un riscaldamento elettrico con resistori in fibra di carbonio, contro la sostituzione della vecchia caldaia, ti stupirà. Ancora di più se tieni in considerazione quanto puoi abbattere della spesa per il riscaldamento e l’acqua calda sanitaria.


LE NOSTRE SOLUZIONI PER UN RISCALDAMENTO ELETTRICO AD ALTA EFFICIENZA

RISCALDAMENTO A PAVIMENTO


RISCALDAMENTO A PARETE E/O SOFFITTO

TERMOARREDI
Con i TERMOARREDI della linea Genius Carbon, ti è sufficiente sapere quanti watt sono necessari per ogni vano da riscaldare, andare sul nostro sito www.geniuscarbon.com o su  https://www.thermaltt.com/it/radiatori-elettrici-genius-carbon, e scegliere il prodotto idoneo alle tue esigenze.
Indispensabili anche per INTEGRARE impianti con pompa calore, quando, con temperatura esterna a 0 °C e umidità superiore al 50%, la pompa di calore può andare in crisi.

RADIATORI IN TERRACOTTA SMALTATA AD ACCUMULO TERMICO

Se nella tua casa sono presenti i classici, vecchi radiatori ad acqua sotto le finestre, hai la possibilità di sostituirli con dei “radiatori ad accumulo termico” in terracotta, che presentano temperature superficiali sino a 70 °C, sfruttando anche l’energia autoprodotta da un eventuale impianto fotovoltaico. La sera, quando i pannelli fotovoltaici non producono più, rilasciano lentamente il calore, agendo in un ambiente già preriscaldato durante il giorno.

Attualmente in fase di pre-produzione, avranno le seguenti dimensioni e caratteristiche:

  • 80x50x9 cm, potenza 900 W, peso 50 kg.
  • 100x50x9 cm, potenza 1100 W, peso 60 kg.

L’installazione si presenta facile e veloce. Consiste nell’eliminare i vecchi radiatori, tagliare i tubi di andata e ritorno a filo muro utilizzandoli per portare i cavi di alimentazione dei nuovi radiatori sino alla loro confluenza, situata dove vi era la caldaia. Qui si potrà posizionare il quadro elettrico di comando, meglio ancora se comandato da una centralina elettronica. 

P.S. = La documentazione sarà disponibile all’avvio della commercializzazione.
  

COSA SAPERE PER SCEGLIERE IN SICUREZZA
Investire in un riscaldamento elettrico è sicuramente una scelta intelligente che guarda al futuro, ecologica, semplice e pulita. Si deve però porre molta attenzione a fare la scelta corretta, molti produttori improvvisati offrono sistemi non omologati e non all’altezza di quanto promettono.

Ad esempio vi sono prodotti che, in modo ingannevole, utilizzano il termine CARBONIO, anche quando si tratta di resistori metallici, in grafene, polimeri, etc.

Non va mai confuso l’utilizzo del termine generico CARBONIO con la FIBRA DI CARBONIO.

I nostri sistemi di riscaldamento utilizzano come resistori la FIBRA DI CARBONIO di tipo PAN che ha la caratteristica di emettere nella banda dell’infrarosso FIR, con lunghezza d’onda di 9,0 µm, superiore a tutti gli altri sistemi che arrivano a un massimo di 4,5 µm. Inoltre contemporaneamente emettono ioni negativi che aiutano a purificare l’aria.

FIBRA DI CARBONIO PAN = risparmio energetico + benessere

Il riscaldamento con resistori in FIBRA DI CARBONIO, confrontato con altri sistemi tradizionali con resistori in rame, ha dimostrato rilevanti risparmi energetici a parità di potere calorico:
VEDI DOCUMENTAZIONE-1
VEDI DOCUMENTAZIONE-2

Potrai verificare che ormai tutti i prodotti presenti sul mercato sono contrassegnati CE, ma non sempre questo corrisponde a realtà. Solo chi, come noi, possiede Le Certificazioni ISO 9001 e ISO 14001, importanti per la qualità e l’ambiente, ha l’autorizzazione a utilizzare il marchio CE.
VEDI CERTIFICAZIONE AMBIENTALE
VEDI SISTEMA DI GESTIONE QUALITA'

Va tenuto presente che utilizzare l’energia elettrica comporta l’obbligo di Conformità alle misure di sicurezza secondo le Direttive Europee, molto più stringenti rispetto a quelle richieste per un sistema idronico. Tutti i nostri prodotti sono conformi a tali norme. 

Inoltre un sistema di riscaldamento elettrico può generare campi magnetici nocivi per la salute. Per questo motivo è importante verificare che il prodotto abbia la Certificazione e i relativi tests che certifichino l’assenza di campi elettromagnetici nocivi: 
VEDI TEST ELETTRA 80 SULL'INTESITÀ CAMPO ELETTROMAGNETICO
VEDI COMPATIBILITÀ ELETTROMAGNETICA MATERASSINO RETE 

Se la tua intenzione è inserire un riscaldamento elettrico a parete con alimentazione 230Vac a 50-60 Hz, devi fare attenzione ai vincoli dettati dalla Normativa Europea, che NON ne permette l’installazione sotto i 230 cm di altezza se non è presente una specifica Certificazione con relativo test-report: 
VEDI TEST RISCALDATORE FLESSIBILE PER RIVESTIMENTI
VEDI TEST RISCALDATORE FLESSIBILE PER RIVESTIMENTI-2
VEDI TEST RISCALDATORE FLESSIBILE PER RIVESTIMENTI-3

GARANZIE
Attenzione alle garanzie presentate come specchietto per le allodole!
Molti sistemi di riscaldamento elettrico, a pavimento e non, sono prodotti da paesi Extra Europei e distribuiti con prezzi alettanti e garanzie anche “a vita”. Se fosse vero, sarebbe il massimo, ma in caso di contestazioni le commerciali si sfilano, e allora chi risponde? Dovrebbe essere il produttore, ma come rintracciarlo e, soprattutto, come convincerlo a sostituire il prodotto o risarcire il danno?? 
Sappiamo molto bene che ristrutturare o costruire casa comportano ingenti investimenti, a volte i sacrifici di una vita. 
Vale la pena rischiare su prodotti di dubbia provenienza e garanzia per risparmiare qualche centinaio di Euro? 
Noi pensiamo proprio di no, tanto che forniamo i nostri riscaldamenti a pavimento di una garanzia reale, coperta da assicurazione per 15 anni.

Top