Prodotti

Sistema casa: riscaldamento elettrico per la casa - Riscaldamento elettrico a Pavimento - Materassino Modulare

Materassino sotto il masetto e pavimento

L’installazione sotto il massetto, grazie all’inerzia termica dello stesso, consente di mantenere costante la temperatura del locale per diverso tempo anche dopo lo spegnimento dell’impianto. Idoneo per residenze stabili.

A) Pavimento ceramica-legno.
B) Massetto cementizio.
C) Materassino riscaldante.
D) Pannello termoisolante.
E) Sottofondo di riempimento.
F) Solaio.

Materassino sotto il massetto "a secco" e pavimento

L’abbinamento del sistema scaldante con materassino e i sistemi di sottofondo a secco realizzati con lastre sagomate in “gesso-fibra”, risolve in modo economico, rapido e con spessori ridotti situazioni di ristrutturazioni di abitazioni, sottotetti abitabili, locali bagno, ecc.. Per le modalità di posa del sottofondo a secco seguire le istruzioni del produttore (è suggerito l’uso del prodotto Knauf Brio).

A) Pavimento ceramica-legno
B) Massetto a secco/lastre in gesso fibrato
C) Materassino riscaldante.
D) Pannello termoisolante.
E) Sottofondo di riempimento.
F) Solaio.

Materassino sopra ilmassetto di cemento

L’installazione tra il massetto ed il pavimento, solo di tipo flottante, consente di riscaldare l’ambiente in modo estremamente rapido e grazie alla massa ridotta del sistema, i tempi di inerzia termica sono estremamente ridotti. Il materassino è particolarmente indicato per ambienti da riscaldare in modo discontinuo quali seconde case, uffici, negozi, sale per riunioni, ristoranti, camere d’albergo, ecc...

A) Pavimento legno-laminato (flottante).
B) Materassino riscaldante.
C)Massetto cementizio.
D) Pannello termoisolante.
E) Sottofondo di riempimento.
F) Solaio.

Materassino sopra il pavimento esistente

Ideale per lavori di ristrutturazione, per presenza di problemi di sovraccarico dei solai e per il mantenimento delle altezze interne.
È possibile posare solo pavimenti del tipo flottante, in legno o laminato, con posa delle tavole incollate tra loro sui bordi o unendo i giunti ad incastro. L’installazione tra l’esistente ed il nuovo pavimento consente di riscaldare l’ambiente in modo estremamente rapido e grazie alla massa ridotta del sistema, i tempi di inerzia termica sono estremamente ridotti. Particolarmente indicato per ambienti da riscaldare in modo discontinuo, quali seconde case, uffici, negozi, sale per riunioni, ristoranti, camere d’albergo, ecc... è consigliata la posa del pannello termoisolante.

A) Pavimento legno-laminato (flottante).
B) Materassino riscaldante.
C) Pavimento esistente.
D) Massetto cementizio
E) Solaio.

Modalità di Applicazione del materassino

• stendere il materassino con il lato che riporta l’etichetta con scritto “LATO RISCALDANTE - HEATING SURFACE” rivolto verso l’alto.




Norme Generali

• assicurarsi che i prodotti utilizzati per il rivestimento del pavimento siano compatibili con il riscaldamento stesso;

• posare il pavimento di legno o laminato rispettando le istruzioni del produttore;

• usare collanti di tipo elastico;

• lasciar asciugare massetti e collanti seguendo le istruzioni del produttore;

• affidare i lavori relativi dei collegamenti elettrici a personale qualificato.

Thermal Technology Srl - via Montello, 67 31031 - Caerano di San Marco (TV) - Italy - P.Iva 03556600264 - Tel.: 0423 858589 - info@thermaltt.com

Site Map: